Sport

Fotografia di eventi sportivi di vario genere: sempre in prima linea!

Aikido

AI KI DO è composto da tre ideogrammi detti Kanji:

ideogramma Ai – armonia, fusione, coordinamento; ideogramma Ki – energia vitale; ideogramma Do – metodo, Via.

Il significato del termine completo sarà quindi: “Metodo per l’armonia dell’energia vitale”

l’Aikido non è un semplice assemblaggio di discipline, metodi e tecniche. Il Maestro Ueshiba vi aggiunse caratteri di pensiero e di azione, che conferiscono all’Arte una fisionomia e un carattere precisi.

Dal punto di vista strettamente pratico l’Aikido è una disciplina puramente difensiva che non ricerca la sopraffazione dell’avversario, ma piuttosto la sua neutralizzazione non violenta.

Un aspetto importante da verificare continuamente nella pratica di palestra è dunque il rispetto dell’avversario inteso in senso più ampio come essere umano sul quale non possiamo e non vogliamo avere alcun diritto, poiché l’unico nostro diritto-dovere è nella difesa del valore universale della Vita.

Dragonette

Remare contro il cancro: le Dragonette di Torino.

Il Dragon Boat è una disciplina sportiva diffusa in tutto il mondo e prevede competizioni su imbarcazioni con testa e coda a forma di dragone.Nel 1996 nasce in Canada – per volere del Dott. Don McKenzie – il progetto “Abreast in a Boat” dedicato alle donne operate al seno con l’obiettivo di sfatare il mito che per chi abbia subito l’asportazione parziale o totale del seno a causa del cancro, non sia possibile sostenere un’attività fisica, stante la condizione di rischio linfedema molto elevato.

Le prime squadre di Dragon Boat “rosa” (categoria BCS: Breast Cancer Survivors) si sono formate nella seconda metà degli anni ’90.Anche a Torino è presente da anni il progetto “Abreast in a boat”: le donne in rosa testimoniano quanto la disciplina sportiva del Dragon Boat possa essere efficace sia per il recupero fisico sia per quello psicologico.

Pagaiando insieme nella barca “ci supportiamo ed incoraggiamo l’un l’altra, superiamo la paura, ci sentiamo orgogliose dei risultati: rompiamo il silenzio che circonda il cancro”.

Le Dragonette sono a Torino e si allenano presso il circolo Amici del Fiume.

Orsi Polari – Torino

Giunto nel 2019 al 120° raduno, ogni anno questo ‘gelido’ incontro prevede che i partecipanti facciano un bagno nel fiume, proprio in occasione dei giorni più freddi alla fine del mese di gennaio.

La manifestazione si tiene al Circolo Canottieri di Torino.

Enduro

L’Enduro, fino agli anni settanta denominato Regolarità, è una specialità del motociclismo che si concretizza in gare di regolarità su percorsi prevalentemente sterrati, con medie velocistiche e tempi d’impiego prefissati, nel rispetto del codice della strada vigente.

Il termine enduro deriva dall’inglese “endurance”, cioè “resistenza”, infatti tale disciplina si pratica principalmente su strade sterrate e mulattiere con qualsiasi condizione del terreno e meteorologica, richiedendo quindi una notevole resistenza fisica ai piloti. Tale disciplina è nata e si è evoluta in Europa ed è poi dilagata nel resto del mondo riscuotendo molto successo. È simile al motocross, anche se con sostanziali differenze

Turin Marathon

La Maratona di Torino, già Turin Marathon, è una gara podistica che si corre sulla canonica distanza di 42,195 chilometri e che si tiene annualmente nella città di Torino.

È una delle maratone più antiche d’Italia, la sua prima edizione venne infatti disputata nel 1897, anno in cui si svolse il primo campionato pedestre italiano. Il percorso era posizionato lungo la tratta Torino-None.

Negli anni successivi sono state effettuate svariate modifiche al tracciato, fino al raggiungimento del percorso odierno, un anello che parte e arriva in Piazza Castello e che attraversa sette comuni della cintura torinese: Moncalieri, Nichelino, Beinasco, Orbassano, Rivalta, Rivoli e Collegno.

Scroll UpScroll Up